Sabato 16 febbraio 2019 gli “Ars Nova Napoli” al Teatro Nuovo di Napoli

Sabato 16 febbraio sul palco del teatro Nuovo è di scena la world music degli Ars Nova Napoli, gruppo formatosi nell’autunno del 2009 nella città di Partenope. Nati con l’amore per il repertorio popolare campano, all’inizio del loro percorso hanno fatto delle vie del centro storico il proprio palco naturale. Convinti dell’importanza dell’arte di strada come mezzo di condivisione della cultura popolare e di libera espressione artistica, hanno calcato piazze, vicoli, mercati e marciapiedi di tutt’Italia, si sono esibiti in importanti festival in Francia, Spagna, Grecia e Svizzera. Attualmente il gruppo esegue un repertorio vario, aperto alle molteplici sonorità del sud e non solo: dalle pizziche pugliesi alle serenate siciliane, dai classici napoletani alle tarantelle calabresi, sino a sperimentare connessioni con il rebetiko greco e la musica balcanica.

Dopo circa due anni, il gruppo ha assunto connotati più stabili, delineandosi la formazione in quella attuale di sei elementi, formata dai fondatori Marcello Squillante (fisarmonica), Antonino Anastasia (tamburi a cornice), Vincenzo Racioppi (mandolino e charango) e, aggiuntisi successivamente, Michelangelo Nusco (violino, tromba e mandolino), Bruno Belardi (contrabbasso) e Gianluca Fusco (voce, chitarra, organetto e gaita). Grazie all’incisione del primo disco totalmente autoprodotto, hanno iniziato a partecipare a numerosi eventi in tutt’Italia ed Europa: dai fucarazzi alle feste patronali, dalle sagre alle rievocazioni storiche, dalle rassegne di musica etnica ai festival di buskers.

Per la TV hanno collaborano a diversi programmi come Sereno Variabile, Linea Blu, L’Infedele e, su SKY Arte, On The Road.

Per il teatro hanno musicato durante il Napoli Teatro festival “Miss Julia” e partecipato in una serata speciale a Dignità Autonoma di Prostituzione.

Nel 2016 nell’antica basilica di San Severo alla Sanità è nato “Chi fatica se more e famme”, un lavoro discografico che gli Ars Nova Napoli hanno voluto dedicare agli incontri fondamentali dei loro anni di viaggio.

Continuano la loro attività performativa in svariati festival di musica dal mondo, etno-rassegne e vari eventi artistici. Il concerto al Nuovo sarà all’insegna del loro sound trascinante e coinvolgente.

Apre la serata un easy aperitif di benvenuto.

Prossimo appuntamento con “Il Nuovo Suona Giovane” è sabato 16 marzo con i Satchmo Gipsy Quartet.

         Info e prenotazioni: 081/4976267, [email protected]