Venerdì 25 gennaio 2019 al Teatro Nuovo di Napoli “Lelio Morra” in concerto

È “Giganti” il nome del concerto di Lelio Morra che venerdì 25 gennaio apre la III edizione de “Il Nuovo Suona Giovane”, rassegna musicale per giovani talenti, voluta da Teatro Pubblico Campano, diretto da Alfredo Balsamo, organizzata in collaborazione con Progetto Sonora e ospitata sul palco del teatro Nuovo di Napoli.

“Giganti” è anche il titolo del nuovo singolo del songwriter partenopeo, disponibile su Spotify dal 24 gennaio, pezzo che anticipa l’album in uscita a breve per Luovo di iCompany, Peer Music, con Roberto Dellera (Afterhours, The Winstons) al basso e Lino Gitto (The Winstons) alla batteria. Il brano segna il ritorno alla musica e “l’inizio di un viaggio che parte da nuove consapevolezze”. In esclusiva per il pubblico del Nuovo l’ascolto di questa recente fatica del cantautore napoletano, accompagnato on stage da Jessica Testa al violino, Stefano Bruno al basso, Gian Marco Libeccio alla chitarra, Alberto Gravina alla batteria. Durante l’esibizione due inserti di danza della ballerina Sara Lupoli.

Giovane cantautore partenopeo, Lelio Morra si è affermato sulla scena nazionale e internazionale, pubblicando tra il 2016 e il 2017 tre singoli con la Universal Music.

Dai suoi esordi con la prima band, costituita a soli 19 anni, gli Eutimìa, e poi, dopo una breve ma significativa esperienza in Francia, nonché dopo un successivo progetto musicale dal nome “JFK & La Sua Bella Bionda”, Morra di strada ne ha fatta davvero tanta.

Una delle voci più interessanti del panorama cantautorale odierno, Lelio propone musica leggera italiana, canzoni con un piede negli anni ’70 e l’altro nel 2019. Ogni suo pezzo sfiora mondi diversi. Resta comunque perfettamente memore di molta della lezione della musica leggera nostrana, qui vivificata e rinnovata dall’ispirazione di una personalità artistica definita e consapevole, nonché dall’urgenza di raccontare in maniera inedita sé e il proprio tempo secondo una netta fede nella musica, che pare andare a braccetto con la fiducia nella vita stessa e nel presupposto di una libertà creativa. La linea melodica morbida e accattivante si sposa con una ritmica ironica e coinvolgente, sostenuta da assonanze, citazioni e giochi di parole lievi che rivelano un cantautorato immediato, acuto e maturo, specie in alcuni brani rivolti alla scena politico-sociale. Un’apparenza leggera d’insieme si presta a veicolare messaggi più importanti riguardo al viver d’ogni giorno e all’esperienza umana. Il tutto scortato da una timbrica sui generis, chiara e gradevole, in grado di rendere ancora più diretti i testi delle singole canzoni. Una precisa attitudine sonora contemporanea conferisce al sound di Morra una matrice e un respiro internazionali.

Apre la serata un easy aperitif di benvenuto.

Prossimo appuntamento con “Il Nuovo Suona Giovane” sabato 16 febbraio con la folk music degli Ars Nova Napoli sempre sul palco del teatro Nuovo.

Info e prenotazioni: 081/4976267, [email protected], www.teatronuovonapoli.it

 

 

 

link prevdendita on-line del concerto (https://www.vivaticket.it/ita/event/lelio-morra-giganti/125689)

 

FB evento https://www.facebook.com/events/2240265779579946/